Blog: http://floppy.ilcannocchiale.it

In sintesi...

Di fatto il Surf-Casting è qualità. Il gioco più bello della catena alimentare, consiste appunto nell’inserirsi tra il predatore e la specie più grosse tra quelle che si nutrono di organismi naturali così, a cavallo tra predatori e grufolatori ( Grufolare = cercare sul fondo con il muso ) si intreccia la grande sfida con le tecniche, tattiche di pesca, controsensi, delusioni, sconfitte ma anche gioie immense. Il tutto inizia con il lancio, l’uomo pescatore si è introdotto nel rapporto che il mare ha con le sue creature, un rapporto che va rispettato, è così che il Surf-Casting diventa lo sport più bello del mondo.

Tratto dal sito www.ipescatori.com

Pubblicato il 3/9/2012 alle 19.53 nella rubrica Diario.

Il Cannocchiale, il mondo visto dal web