Blog: http://floppy.ilcannocchiale.it

Il Tag and release nella pesca dello squalo in Sud Africa (shark fishing)

Squalo martello pescato dalla spiaggia (foto presa da internet)

 

Cos'è il "Tag and release"

Quando lo squalo viene catturato si applica vicino alla dorsale un cilindro in copolimero plastico di 15cm con chip e numero identificativo di riconoscimento. Ogni squalo taggato non può essere più pescato a fini commerciali e a fini ricreativi ci sono precisi obblighi. Gli squali taggati divengono proprietà dello stato sud africano e sono posti sotto rigida tutela.

Pubblicato il 22/8/2012 alle 20.29 nella rubrica Diario.

Il Cannocchiale, il mondo visto dal web