Blog: http://floppy.ilcannocchiale.it

Per l’amico Gianluca che voleva sapere quali sono le zone migliori dalle mie parti per pescare

I miei spot preferiti

 

1) Spiaggia Pineto Nord (di fronte via piemonte) – qui non ci sono scogli flangiflutti

2) Tutta la spiaggia di Martinsicuro e Villa Rosa soprattutto nelle vicinanze della foce del Vibrata e davanti lo chalet “Smaila” e lo chalet “Riccardo” dove vi è presenza di scogli flangiflutti a circa 100 metri dalla riva (io di solito lancio una canna tra le due scogliere e l’altra davanti una scogliera)

3) Pineto - oltre 500 metri a destra della Torre e oltre 500 metri a sinistra della Torre (questo perché ormai da tempo gran parte della spiaggia di Torre Cerrano è riserva naturale dove per un tratto vige il divieto di pesca)

4) Tutta la spiaggia di Scerne di Pineto : ci sono 3 entrate per raggiungere la spiaggia e non devi prendere la strada di fronte al c/c Mercatone perché oltre ad essere demanio pubblico c’è divieto di accesso e divieto di sosta (io una volta ho rischiato di prenderci una multa di 600 euro)

5) Giulianova lato sud....a destra del porto vicino la foce del Tordino – qui non ci sono scogli flangiflutti

6) Foce Vomano (dove sta il piccolo porticciolo) – fondale misto subito profondo senza scogli flangiflutti

7) Roseto Degli Abruzzi - di fronte lo chalet "Bora Bora" e sempre a Roseto il lato sud tra il molo e il camping. – scogli flangiflutti a 120 metri circa

8) Foce Tordino – spiaggia a fondale misto con presenza dis cogli flangiflutti a una certa distanza

9) Nelle Marche a Pedaso di fronte l'Hotel "La Perla" ... c'è un sottopassaggio che porta direttamente sul lungomare – scogli flangiflutti a 120 metri circa

10) Per quanto riguarda le Marche ti dirò che la spiaggia della riserva della Sentina situata tra Martinsicuro e Porto d’Ascoli, è molto buona ad alta energia dove il fondale si fa subito profondo, però non ci si può accedere con nessun mezzo perché essendo riserva naturale è vietato accedere e sostare sia con la macchina che con altri mezzi (solo con la bicicletta), altrimenti ci sarebbe una via per accedere che costeggia il campo sportivo di Porto d’Ascoli che porta direttamente sulla spiaggia (si tratta di fare 100 metri a piedi da dove c’è il parcheggio per raggiungere la spiaggia).

11) Molo di Martinsicuro : (dove sfocia il fiume Tronto) da prendere in considerazione soprattutto nei mesi caldi .... mormore a iosa, sugarelli, salpe, boghe, occhiate, gallinelle, saraghi etc.. e qualche sporadico e raro serra

 

Spero di esserti stato di aiuto e per qualsiasi cosa sono sempre disponibile !!!!!

Pubblicato il 19/6/2011 alle 8.54 nella rubrica Diario.

Il Cannocchiale, il mondo visto dal web