Blog: http://floppy.ilcannocchiale.it

Squali pericolosi

Squalo Tigre

I tre squali più temuti del mondo sono il grande squalo bianco, noto anche come cacciatore bianco, lo squalo tigre e il carcarino. La Costa della California negli Stati Uniti ha il record di attacchi più numerosi da parte di grandi squali bianchi. Tra il 1950 e il 1982 questa regione registrò una media di 1,3 attacchi all'anno. Tuttavia ci furono anche subacquei che raccontarono che erano stati avvicinati dagli squali bianchi senza essere attaccati.
Gli squali Tigre si trovano nelle acque calde intorno all'America. Sono robusti nuotatori e si spostano su lunghe distanze. I denti affilati e le enormi mascelle rendono questi squali particolarmente pericolosi. Sia gli squali Tigre che i grandi squali bianchi arrivano a 6 metri di lunghezza. Gli squali Tigre hanno questo nome non perchè siano così feroci, ma perchè i giovani sul dorso hanno delle strisce, come quelle delle tigri, che sbiadiscono negli adulti.
I carcarini sono più piccoli dei Tigre e dei grandi squali bianchi e arrivano a 3,5 metri di lunghezza. Diversamente dagli altri squali, i carcarini possono vivere in acqua dolce. Sono gli squali più pericolosi nelle acque tropicali e forse i più pericolosi in generale.


 

Pubblicato il 5/3/2011 alle 10.49 nella rubrica Diario.

Il Cannocchiale, il mondo visto dal web