Blog: http://floppy.ilcannocchiale.it

Pescare a Beach legering col pasturatore

Quella col pasturatore è un sistema di pesca molto diffuso sia nelle acque interne ma anche in acque marine, sopratutto nelle aree portuali.

Di solito il fondale dei porti è poco accidentato e quindi ben si addice alla pesca col pasturatore.

La fauna ittica all'inetrno dei porti è molto varia e ricca. Si possono insidiare spigole, orate, mormore, cefali, corvine, gronghi, cernie, saraghi, occhiate etc. etc.

I luoghi migliori per pescare a legering sono, nell’ordine, le banchine interne dei porti,le foci dei fiumi e le scogliere naturali ed artificiali.

 

ATTREZZATURA

Come canne vanno bene quelle da feeder sui 3/4 metri con cimini intercambiabili con azioni diverse in base al peso che intendiamo lanciare. Vanno benissimo anche le canne cosidette da Beach legering.

Come fili si utilizzano in bobina uno 0,18 oppure 0,20.

Poi vi è il pasturatore che non è altro che un contenitore di plastica trasparente realizzato in varie fogge,che ha lo scopo di portare la pastura nella zona di pesca desiderata.

Il pasturatore è piombato e dotato di fori per far fuoriuscire i bigattini o la pastura lentamente dove abbiamo lanciato.

Il pasturatore va agganciato direttamente sulla lenza madre oppure sullo shock leader (dipende dal peso del piombo) ad un anti tangle storto tramite una girella con moschettone e quindi può essere inetrcambiabile con il solo piombo.

Dopo va inserito un salvanodo tra l'anti tangle e la girella

Come da foto tra la lenza primaria e il terminale mettiamo una girella del numero 20

Il terminale lungo circa un metro e mezzo dello 0,15 oppure 0,16 se utilizziamo come esca il bigattino oppure 0,18 o 0,20 se utilizziamo come esca il verme coreano o l'arenicola.

L'amo sarà molto piccolo se utilizziamo il bigattino come esca, quindi diciamo un amo del numero 16 o 18, oppure utilizziamo un amo del numero 10 o 12 tipo beak ad occhiello se utilizziamo come esca il coreano o l'arenicola.

Molti pescatori usano questo sistema: nel pasturatore mettono bigattini e come esca coreano o arenicola.

TRUCCHETTO:
Un trucchetto sarebbe quello di coprire alcuni buchi del pasturatore per far fuoriuscire più lentamente i bigattini o la pastura.

 

 

Pubblicato il 10/2/2011 alle 20.37 nella rubrica Diario.

Il Cannocchiale, il mondo visto dal web