Blog: http://floppy.ilcannocchiale.it

La Corvina : tipica preda del rockfishing

E' un pesce notturno, di giorno è rintanata tra le rocce.

La pesca va effettuata di notte in prossimità di scogli e fondale misto.

Utilizzeremo una canna robusta da fondo, piombo scorrevole, finale di circa 30/40 cm. dello 0,35 ad amo singolo.

Oppure possiamo utilizzare un galleggiante piombato con un finale di circa 2 metri dello 0,35 ad un solo amo, con un pallino di piombo di 5 gr. a circa 40 cm. dall'esca.

Le esche: striscioline di totano, mitili sgusciati, gamberetti e granchi.

La riproduzione della corvina va da Maggio a Luglio.


VIDEO

http://www.youtube.com/watch?v=6pzCvJAQzNc  

(pesca di una corvina di 20 Kg.)

Pubblicato il 6/1/2011 alle 4.37 nella rubrica Diario.

Il Cannocchiale, il mondo visto dal web