Blog: http://floppy.ilcannocchiale.it

Il "flotter": cosa è, quando si usa, come si usa



Il flotter e un piccolo galleggiante ovale,che viene posto sul bracciolo alla quale viene inserita l'esca,e serve per tenere sollevata dal fondo proprio l'esca.

In caso di presenza di granchi sul fondo che mangiano le nostre esche ad esempio potremo utilizzare il flotter.
Il flotter può essere anche fosforescente, utilizzato di notte attira maggiormente i pesci.

Si infila il flotter sul terminale facendolo passare alla spaccatura di lato (una sorta di taglio longitudinale stile galleggianti in sughero di cent'anni fà) attraverso il filo e fissarlo con l'apposita astina,quindi sistemarlo a circa 5/10 centimetri dall'amo ed innescare una sostanziosaa porzione di vermi di mare (coreani,arenicole,ecc.) quindi lanciare ed attendere che abbocchino.

Pubblicato il 8/5/2010 alle 17.29 nella rubrica Diario.

Il Cannocchiale, il mondo visto dal web