Blog: http://floppy.ilcannocchiale.it

Pesca ultraleggera con galleggiante fisso dagli scogli, porti o moli

Ecco la montatura che di solito utilizzo:


Occorre una canna bolognese da 6 - 7 metri

Galleggiante fisso (a pallina) non superiore a 1,5 gr.

Monofilo in bobina dello 0,14

terminale 100 cm. di 0,08 oppure 0,10

Piombatura a pallini distribuiti lungo la montatura

Amo del 16

Sonda per sapere l'altezza del fondale

ESCHE: bigattini, salterello


Guadino telescopico

Se decidiamo di pescare dagli scogli è meglio il gilet multitasche che ci faciliterà nei movimenti e negli spostamenti.

Se decidiamo di pescare di notte dagli scogli una bella luce frontale farà senz'altro al caso nostro illuminando la zona davanti a noi avendo sempre le mani libere......la torcia frontale della MAVER a 8 led regolabile costa 10 euro nei negozi di pesca e a me funziona benissimo

Se peschiamo di notte dagli scogli portiamoci un buon amico. Pescare di notte può essere pericoloso sia per i soggetti che bivaccano da quelle parti e sia a livello di pesca in modo pratico, se si scivola su uno scoglio e si casca in acqua ad esempio, un buon amico ci aiuterà a salparci.


Pubblicato il 3/5/2010 alle 20.23 nella rubrica Diario.

Il Cannocchiale, il mondo visto dal web