Blog: http://floppy.ilcannocchiale.it

Mulinello Shimano Biomaster XS 7000





Il mulinello Shimano Biomaster XS 7000 è quello che ho montato sulla maver Elite 130
L'ho comprai in negozio di pesca a 130 euro.

Sul sito
www.seapassion.it ho trovato la recensione su tale mulinello e la messa in prova.

Mulinello Shimano Biomaster 7000 e 3000. La prova

La prova di questi due modelli è durata circa 3 anni impiegati in tutte le condizioni di tempo tra queste possiamo citare : prova in pesca con pioggia forte per una durata di 10 ore, immersione totale in acqua di mare per 30 minuti, esposizione a temperature superiori ai 45 c° esposizione a temperature prossime allo zero. Senza considerare urti e cadute. Il vero nemico è però la sabbia che può distruggere tutto in poco tempo.( dobbiamo per dovere di cronaca indicare che tutti i mulinelli sono stati trattati con del lubrificante speciale messo a punto da noi ) l'unica manutenzione fatta è la pulizia delle parti esterne e della bobina filo con uno staccio umido dopo ogni uscita, per rimuovere la sabbia non abbiamo mai lavato le parti sotto acqua corrente

Il modello Shimano 7000 con 3 cuscinetti è un modello ormai fuori produzione, o meglio riproposto con alcune modifiche. Caratterizzato dal rullino guidafilo in pietra è praticamente senza manutenzione i suoi ampi spazzi permettono una pulizia immediata cosa che non accade con il modello nuovo  sottoposto allo stesso trattamento il secondo giorno di pesca presentava il rullino bloccato.

La potenza di recupero è notevole e senza esitazioni  piramidi da 150 170 grammi vengono trainate senza fatica la scorrevolezza degli ingranaggi è perfetta. Come difetti possiamo dire che il filo viene quasi calamitato infilandosi sotto la bobina Nella prova di immersione durata 30 minuti in acqua di mare pensavamo di dover dire addio al nostro compagno invece il nostro lubrificante ha protetto le parti meccaniche rendendole praticamente imperniabili smontando il tutto non potevano credere hai nostri occhi tutto era perfetto. Unico appunto possiamo farlo alla frizione non perfetta ma questo è un difetto che si ritrova in tutti o quasi tutti i modelli di questo segmento. Possiamo solo dire peccato che le leggi di mercato hanno portato  ad una nuova produzione che sfruttando la scia del nome ha sicuramente tratto in inganno molti.

www.seapassion.it

 

Pubblicato il 7/3/2010 alle 1.37 nella rubrica Diario.

Il Cannocchiale, il mondo visto dal web