.
Annunci online

floppy
Tu che oggi parli male di me ... Ieri sparlavi degli altri .... Minkia, si veru infami
SPORT
24 ottobre 2012
Nell'arco di due giorni abbiamo pescato 35 cefali

 

Queste foto sono solo una parte dei cefali che abbiamo pescato

Io e un mio amico abbiamo pescato 35 cefali in due giorni con canne bolognesi dall'antemurale del porto di Giulianova (TE).

Esca: bigattini

Pastura : Gara Maver fondo mare

galleggiante da 2 gr. - finale 0,12 fluorocarbon - amo N°14 katana

Ma a me sono entrati in pastura tardi altrimenti ne avrei presi molti di più

DIARI
24 agosto 2012
Questo sono io con i baffi

 

Mi sono lasciato i baffi

Minkia picciotti


Tag inseriti dall'utente. Cliccando su uno dei tag, ti verranno proposti tutti i post del blog contenenti il tag. foto photo baffi montalbano me stesso foto cazzuto

permalink | inviato da floppy il 24/8/2012 alle 11:11 | Leggi i commenti e commenta questo postcommenti (0) | Versione per la stampa
SPORT
11 maggio 2012
Le mie totanare

 

Le mie totanare per la pesca dei cefalopodi da terra.

 

Siccome con questa tecnica sono agli inizi ho preso delle totanare economiche.

Se con questa tecnica avrò successo passerò a totanare della Yo-Zuri o della Yamashita.

 

Nella foto sono 3 totanare della Olympus e 3 totanare della Lineaeffe di seta che si illuminano a contatto con l'acqua. Tutte misura 3.0 (15 grammi circa).

SCIENZA
26 dicembre 2011
Lo squalo bianco salta sulla barca

 

 

A Mossel Bay, vicino Città del Capo in Sudafrica, un gruppo di ricercatori la scorsa settimana era impegnato in un'attività di routine: identificare gli squali presenti nella zona, attirandoli con esche e fotografando le loro pinne, che sono l'equivalente delle impronte digitali per gli esseri umani.

"Il nostro team aveva già identificato quattro squali, tra cui Pasella, una vecchia conoscenza, e da alcuni minuti l'attività era ferma. All'improvviso un gran frastuono: uno squalo bianco di circa tre metri e pesante mezza tonnellata con un balzo è saltato lateralmente rispetto alla barca piombando a poppa, sfiorando una paio di persone", racconta Enrico Gennari, biologo italiano raggiunto telefonicamente, e direttore di Oceans Research, un istituto indipendente che svolge ricerche sugli squali e che collabora con università e centri studi (in passato ha collaborato anche alla realizzazione di documentari per National Geographic).

"Dibattendosi lo squalo è rimasto bloccato a poppa, distruggendo varie apparecchiature. La ricercatrice Dorien Schroder dopo aver messo in salvo i sei membri dell'equipaggio, tra cui tirocinanti e biologi in visita, ci ha chiamato", continua Gennari.

"Io e Ryan Johnson ci siamo precipitati. Abbiamo subito gettato acqua sulle branchie dello squalo per tenerlo in vita. Non pensavamo fosse così grande e quindi non disponevamo di strumentazione particolare. I primi tentativi di rimetterlo in acqua con delle corde sono falliti".

Gli squali di queste zone sono famosi per gli enormi balzi che compiono fuori dall'acqua.

Chris Fallows, che da anni fotografa gli squali in queste regioni (sua è la foto sopra e la fotogalleria sugli squali che compiono balzi fino a tre metri), ricorda due precedenti, entrambi nel 1976, che coinvolsero barche da pesca. In un caso un pescatore rimase ferito e in entrambi gli squali morirono.

Comunque gli squali di queste acque abitualmente compiono questi grandi balzi (Fallows ne ha contati a centinaia in un anno). Le ragioni per cui lo fanno sono diverse. In primo luogo per catturare prede, ma Fallows ha notato che a volte lo fanno anche per altri motivi quando sono presenti altri squali, forse anche per "ragioni sociali".

Quindi è raro ma è possibile che con uno di questi balzi uno squalo possa saltare in barca.

Dopo il fallimento dei primi tentativi Gennari e il suo team cercano l'aiuto di un peschereccio, alla ricerca di un argano in grado di poter riportare lo squalo in acqua.

"Nel frattempo", racconta Gennari, "abbiamo coperto gli occhi dello squalo con un paio di pantaloni bagnati (nella foto sul muso dello squalo) perché abbiamo visto nella nostra attività che con gli occhi chiusi si rilassano maggiormente e pompato acqua di mare nelle fauci dello squalo, sempre nel disperato tentativo di farlo sopravvivere".

Sono così riusciti a rimetterlo in acqua ancora vivo. Ma l'avventura dello squalo non è finita qui.

"Dopo circa trenta minuti ci hanno richiamato perché lo squalo, probabilmente confuso dall'incidente, era rimasto incagliato sulla spiaggia", continua Gennari.

Lui e Ryan Johnson (nella foto con il berretto) sono così scesi in acqua per spingere lo squalo lungo tre metri.

"Siamo abituati a lavorare con gli squali e prendiamo sempre tutte le precauzioni necessarie, ma non consiglio a nessuno di rifare quello che si vede nella foto, a meno che non sia preparato. Non c'era tempo da perdere, lo squalo era confuso, ma con loro non si è mai sicuri di niente", ricorda Gennari.

Nonostante la mole e la pericolosità del predatore, i due ricercatori hanno spinto lo squalo verso il largo, ma continuava a tornare verso la riva.

"Allora abbiamo legato lo squalo per la coda e il muso a una barca e siamo usciti pian piano dal porto in modo che l'acqua riempisse le branchie e potesse rianimare lo squalo", racconta Gennari.

"Ha funzionato: lo squalo ha dato energici segnali di vita e allora abbiamo tagliato i cavi e lui si è allontanato e sembrava completamente ripresosi".

Ovviamente non si sa dove sia andato lo squalo ma la foto delle sue pinne (la sua "foto segnaletica") è stata distribuita a tutti i ricercatori della zona ed è possibile quindi che in futuro venga riavvistato.

 

Tratto da http://www.nationalgeographic.it/

SPORT
19 dicembre 2011
La mia Maver Elite 170 e la mia Kombat Italcanna 160 in azione !!!!

 

 

 

 

 

SPORT
17 dicembre 2011
Squaletto catturato a spinning dalla scogliera in Sardegna e non si tratta di una verdesca

Ecco la foto dello squaletto catturato

 

Vi segnalo una cattura inaspettata a spinning nei nostri mari sardi, uno squaletto preso oggi con un mommotti 180 dalla scogliera!

Potrebbe essere un segno del surriscaldamento dei mari, quindi vedremo se dopo i barracuda i nostri mari si riempiranno di squaletti, molto divertenti da tirare fuori perchè abbastanza combattivi!


Dalla pagina facebook dell'angler professionista Stefano Pisu Seaspin

SPORT
10 dicembre 2011
Shark fishing

 

Dalla pagina facebook di Vittorio Azzano


Un 'lemon shark' (squalo limone) di quelli davvero grossi.
Non è il record del mondo ma, questo sì supera i 150kg...e non è una femmina gravida.

SPORT
4 dicembre 2011
4/12/11 - La mia pescata di stamattina a beach ledgering a Villa Rosa di Martinsicuro (Abruzzo)

 

 

 

 

 

 

 

 

Pescata con piombi leggeri di 75 grammi

Le foto le ho fatte col cellulare ...

Purtoppo niente pesci ma d'altronde qui in questo periodo a mare calmo nessuno sta prendendo niente ma io ci ho provato lo stesso .... ci riproverò verso martedì con mare mosso andando a caccia di spigole !!!!!

fotografia
1 settembre 2011
Alcune foto che ritraggono me stesso fatte col cellulare

 

( foto fatte senza occhiali da vista )

 

Mi sono fatto allungare un po' la barba alla lupo di mare.

Da notare come in alcune foto assomiglio a un talebano, in altre assomiglio alla salma di Bin Laden, altre alla salma di Che Guevara e in altre assomiglio a Zulù dei 99posse ......

diari di viaggio
25 maggio 2011
Il mare

 

"Dopo l’istante magico in cui i miei occhi si sono aperti nel mare, non mi è stato più possibile vedere, pensare, vivere come prima".

 


Jacques Cousteau

SCIENZA
20 aprile 2011
Il mio dente di squalo Mako

 
Ho fotografato nella mia mano il mio dente di squalo Mako (Isurus oxyrinchus)

Provenienza : Oceano Indiano (Somalia)

Ho anche altri 50 denti di squalo di varie razze tra cui squalo tigre, limone, toro etc... etc...

Sto facendo la collezione
fotografia
17 marzo 2011
La mareggiata di oggi e la sporcizia portata dal fiume a Cologna spiaggia (TE) - Abruzzo

Da notare oltre la mareggiata anche tutta la sporcizia portata dal fiume Tordino che sfocia nelle vicinanze.

SCIENZA
22 febbraio 2011
Foto di ferite causate da squali e foto di mascelle di vari squali

Ecco alcune foto di ferite causate da morsi di squali (è un orrore ma le ho dovute postare per rendere l'idea)

 

Di seguito invece le foto di alcune mascelle di squalo

mascella squalo bianco

 

mascella squalo Mako

 

mascella squalo Toro

 

Dente di uno squalo bianco

 

fotografia
20 febbraio 2011
Le foto che ho scattato oggi pomeriggio al Porto canale di Pescara

Foto scattate col cellulare in mancanza della digitale e della videocamera.

Da notare i trabocchi, il porto canale, il ponte sul mare lungo circa 450 mt. percorribile sia a piedi che in bicicletta.

TECNOLOGIE
20 gennaio 2011
"L'oscuro oggetto del desiderio" : IL "Trekstor eBook Player 7M"

Schermo
- Tecnologia TFT 7"

Connessioni
- Mini USB
- Slot SD/SDHC/MMC

Memoria
- 2GB integrata (circa 1200 libri)

Pulsanti
- On/Off
- Pulsanti navigazione
- Menu
- Play/pausa musica

Alimentazione
- Batteria integrata ai polimeri di litio ricaricabile
- Ricarica tramite USB
- Autonomia 8 ore di lettura o più di 40 ore di ascolto di musica

Formati compatibili
- eBook non protetti: EPUB, Adobe PDF, TXT
- eBook protetti: EPUB
- File audio: MP3, OGG, WAV, WMA
- File di immagini e foto JPEG, GIF, PNG, BMP
- Formati video supportati: AVI, MKV, M2TS, VOB, WMV

Sistemi operativi supportati
- Microsoft Windows 7/Vista/XP, Mac
- OS X versione 10.4.x o superiore
- Linux

Accessori
- Cavo USB
- Cuffie Sennheiser

Specifiche fisiche
- Dimensioni: 207x133x14 mm
- Peso: 377g


PREZZO : 159,90 Euro


Ecco il link su MEDIAWORLD :

http://compraonline.mediaworld.it/webapp/wcs/stores/servlet/ProductDisplay?catalogId=20000&storeId=20000&productId=5447577&langId=-1&category_rn=60700643

SOCIETA'
6 gennaio 2011
Il porto di Pescara

Il porto di Pescara è un porto del Mare Adriatico situato alla foce del Fiume Pescara. È situato a una latitudine 42°28,14 Nord e longitudine 14°13',78 Est

È nato all'inizio del XX secolo su progetto di fine '800 dell'ingegner Tommaso Mati, rivisto nel 1908 dall'ing. Lo Gatto (ma già ai tempi dei Romani era stato un importante porto data la posizione strategica della città di Pescara). Il porto di Pescara fu concepito come scalo principalmente ad uso della numerosa flottiglia peschereccia locale, che aveva posto le basi nel fiume nella seconda metà dell'800. Tale progetto era nato su richiesta della marineria per ovviare alla bassa profondità dei fondali alla foce del fiume e alla necessità di creare un ingresso in acque più profonde e quindi più sicuro. Nacque così il porto-canale, con due moli guardiani,di 500 metri verso nord-est, su palafitte. Inizialmente lo scalo pescarese si attrezzò per accogliere navi di piccolo e medio tonnellaggio, oltre a fornire supporto alle attività di pesca che già erano attive nel centro adriatico. Il porto mostrò subito segnali di sviluppo dando inizio alla crescita economica della città. Durante la Prima guerra mondiale lo scalo registrò una battuta d'arresto, dovuta alla pressoché totale mancanza di traffici commerciali causata dalla presenza in Adriatico della Marina Austriaca. Nel periodo tra i due conflitti mondiali il porto di Pescara ottenne punte di elevato sviluppo, in linea con la fenomenale crescita della città, diventando il porto più trafficato tra Ancona e Bari. Durante la Seconda guerra mondiale, nella primavera del 1944, il porto fu quasi completamente distrutto dai tedeschi, in ritirata dalla città. Nel dopoguerra furono avanzati vari progetti di ricostruzione, le banchine vennero progettate per offrire un migliore approdo commerciale, e i fondali vennero dimensionati attorno ai 5 metri. Con l'aumento dei traffici commerciali, dovuti al boom economico di quegli anni, affiorò il problema dei fondali troppo bassi per le navi di più grande tonnellaggio e dell'interrimento dovuto al fango trasportato dal fiume Pescara. Si risolse il problema ricorrendo a periodici dragaggi del fondale del porto-canale.

Negli anni 80, una cordata di imprenditori cittadini propose all'amministrazione comunale il progetto di un porto turistico con annesse strutture di assistenza al diporto e alla navigazione. Ne nacque una moderna marina che conta numerosi posti barca e strutture cantieristiche all'avanguardia. Il porto di Pescara è il terzo porto turistico in Italia per numero di posti barca dopo Savona e Napoli[1]. Da alcuni anni si fregia della Bandiera Blu dell'Unione Europea per la qualità dei servizi offerti. Inoltre il porto turistico comprende anche:

Il porto turistico e sullo sfondo il Gran Sasso d'Italia
  • Snack bar, ristoranti, pizzeria
  • Agenzie pratiche nautiche
  • Attrezzature e accessori nautici
  • Boutiques
  • Scuole nautiche, di vela e associazioni ricreative
  • Charter nautico e brokeraggio
  • Club House nel quale si trovano club nautico e Federazione Italiana Vela

Ogni anno inoltre la marina organizza delle serate di intrattenimento con musica e spettacoli di vario tipo, come concerti musicali, spettacoli teatrali e proiezioni cinematografiche e anche altre manifestazioni di sport nautici.

La moderna struttura del porto di Pescara (1995) comprende oltre alle storiche banchine sul fiume, due banchine commerciali costruite nella darsena di levante, all'estremità sud della vecchia imboccatura, in contrapposizione alla diga foranea . Tale costruzione, secondo alcuni studi, ostacola il normale deflusso verso il largo delle acque fluviali, contribuendo all'insabbiamento del bacino portuale stesso e alla modifica dell'ecosistema della costa. Dalla primavera 1996 nel porto è presente una linea di traghetti che tre volte alla settimana collega Pescara a Spalato, Lesina, Ragusa e Durazzo effettuato con moderni aliscafi veloci che permettono di raggiungere la costa dalmata e albanese in poco più di tre ore.

Negli anni il porto di Pescara ha perso la sua vocazione commerciale a scapito del traffico passeggeri, traffico che da circa tre anni risulta in crescita pur conservando un florido mercato della pesca e dell'acquacoltura.

Nel gennaio 1997, sulla banchina di riva della darsena di levante, è stato installato un terminal per prodotti petroliferi gestito da aziende private.

Fondo marino:

  • fango e sabbia

Profondità Fondali:

  • banchina pesca: da 0,50 a 3 m
  • banchina commerciale porto canale: 5 m
  • banchine darsena levante: 7 m

Ormeggi e Caratteristiche Banchine:

  • 2 banchine dedicate alla pesca con 92 punti d'attracco
  • lunghezza banchina sud (compresa banchina commerciale): 885 metri
  • lunghezza banchina nord: 590 metri
  • lunghezza banchine darsena levante: 420 metri complessivi (220 m banchina di riva, 200 m banchina di levante)

Orario di accesso:

  • ore diurne per unità superiori alle 150 t; continuo per le altre

Servizi e Strutture:

  • n°4 distributori gasolio
  • gru mobile da 37, 70 e 120 t
  • scalo d'alaggio
  • riparazioni scafi in legno
  • officine meccaniche nautiche
  • pilotaggio
  • ormeggiatori
  • sommozzatori

Note

  1. ^ Marina di Pescara terzo marina d'Italia

Collegamenti esterni

SPORT
6 gennaio 2011
Una mia foto di stamattina

Una mia foto di stamattina durante una sessione di pesca dalla spiaggia a Roseto degli Abruzzi - prov. Teramo - Abruzzo.

Con Maver Elite 170 e Maver Elite 130 - mulinelli Shimano Biomaster XS

SPORT
4 gennaio 2011
Spiaggia di Martinsicuro (prov. Teramo) - Abruzzo

Due scorci della spiaggia di Martinsicuro in provincia di Teramo (Abruzzo).

Un piccolo paese al confine delle Marche situato tra Porto D'Ascoli e Villa Rosa.

Situato a 10 minuti di macchina da casa mia.

L'intera spiaggia è molto frequentata per quanto riguarda la pesca dalla spiaggia. Al confine NORD c'è un molo e un piccolo porticciolo.

Le foto le ho prese da Google Hearth.

SPORT
10 dicembre 2010
Alcune foto di una parte della mia attrezzatura da pesca

12 canne da pesca posizionate nell'espositore - carrello da pesca - cassettone

Da notare anche il cappellino della "MAVER" appoggiato.

Questa è solo parte della mia attrezzatura perchè tutta non ci entrava nella foto.

SPORT
21 novembre 2010
Cavedano a spinning (una cattura inaspettata)

Un'ora fa, di notte, ho catturato questo cavedano a spinning in un laghetto di trote a pagamento.

Canna Maver Fario 2,40 - mulinello shimano sienna fd 2500 - filo 0,18 - artificiale cucchiaino rotante martin 6 gr. rosso e nero.

Premetto che di acque interne non sono un esperto ma penso che catturare un cavedano al terzo lancio in un laghetto di trote a pagamento di notte sia un caso straordinario.

sfoglia
  

Rubriche
Link
LINK DI PESCA SPORTIVA
Pesca On Line
Pesca in Mare
Caccia e pesca TV
Pescare net
Pesca e nautica
Surfcasting on line
Surfcasting e dintorni
The surf channel
Calabria pesca on line
Calabria Pesca
Pesca TV
Spinning On Line
Planet Spin
Pescare nel Mondo
Sport pesca spinning
Itinerari di pesca
Pesca Abruzzo
Pescara Pescando
Tecnolenza Adriatica
4venti Il portale per la pesca in mare
2anglers La pesca sportiva on line
Black Bass & Co. Tutto sulla pesca al lancio
F.I.P.S.A.S.
Pescare On Line
Pescare
Pesca Ok
Hobby pesca
------------------
RICERCA SUL WEB
Google
Yahoo
Virgilio
M S N
--------------------
UTILITA' E SERVIZI
Codice Civile
Codice Stradale
Codice Penale
Codice Fiscale
Enciclopedia Universale
Enciclpedia Medica
Pagine Bianche
Pagine Gialle
Pagine Utili
Orario Ferroviario
Stradario d'Italia
Poste Italiane
Finanze
Polizia di Stato
Edison
Enel
Telecom Italia
T I M
Rosso Alice
I.N.P.S.
I.N.A.I.L.
I.C.I.
INPDAP
CAP postali
--------------------
INFORMAZIONE
Tg5
Tgcom
Rai
Il Centro
Il Sole 24 ore
La7
La Repubblica
Il Tempo
L'Unità
Il Corriere della Sera
Il Messaggero
--------------------
L A V O R O
Adecco
Bollettino
Concorsi
Giovani Imprenditori
Informa Giovani
Jobline
Obiettivi
Informagiovani Giulianova
-------------------
DA VISITARE
Giorgius (esplorando il cyberspace)
Sebastiano (il matematico)
CeceniaSOS
Barfly blog
------------------
V A R I E
Tortoreto (TE)
Comune Tortoreto (TE)
Parco Nazionale D'Abruzzo
IL portale degli Abruzzesi
Abbruzzo social forum
Abruzzo città
Villa Pini D'Abruzzo (la clinica dove lavora mia sorella come fisioterapista)
Università degli studi di Teramo
Regione Abruzzo
Tutto Abruzzo
Abruzzo natura
Abruzzo Federvolley
Emanuela Falcetti (italiaistruzioniperluso)
Charlie Chaplin
Red Bull
Daddo (il portale multietnico)
Virtual Dj
Alinvolo (iniziative per la lotta all'Aids)
Almamegretta
Raiz
24grana
Quasi quasi ...
-----------------
MUSICA JAZZ
All About Jazz Italia
Sax on the Web
Jazzit (link di musica jazz)
Jazzos (portale di acquisti on line di prodotti inerenti la musica jazz)
Music Club (mensile di musica e concerti)
ACCUJAZZ (radio)
Jazz Convention
-------------------
CONSERVATORI E SCUOLE MUSICALI
Conservatorio di Roma
Conservatorio di L'Aquila
Istituto Braga di Teramo
Conservatorio di Fermo
Scuola Giocond di S.Benedetto T.
------------------
UN PO' DI CRISTIANESIMO
Radio Vaticana
Chiese teramane
Chiesa Della Madonna Dello Splendore di Giulianova Paese
Cerca

Feed

Feed RSS di questo 

blog Reader
Feed ATOM di questo 

blog Atom
Resta aggiornato con i feed.

Curiosità
blog letto 1 volte

Test your Internet connection speed at Speedtest.net

by Blografando&BW
Gioco Skateboard in città - Street sesh
Bel gioco di SkateBoard per effettuare acrobazie urbane in mezzo a veicoli vari, con scalinate da superare e rampe da usare per scavalcare camion e automobili.
QUI POTETE SEGUIRMI IN DIRETTA STREAMING QUANDO SONO ONLINE

Streaming video by Ustream
Partecipa al Sondaggio!
Chi è il tuo sassofonista preferito?
Risultati
Partecipa al Sondaggio!
In genere mi piace maggiormente ascoltare della buona musica jazz....
Risultati
JOHN COLTRANE MUSIC PLAYER Per un migliore ascolto delle radio e dei video sottostanti
mettere in pausa il player sovrastante


PESCA WEB TV STREAMING
Watch live streaming video from pescatv at livestream.com
Trabucco Fishing / Articoli e prodotti per la pesca sportiva e agonistica VIDEO MUSICALI

Visualizzazione ingrandita della mappa --------------------------------- Il jazz è molto più di una semplice forma musicale....il jazz è arte, cultura, conoscenza (me stesso) ----------- Miles Davis was the "Picasso of Jazz," reinventing himself and his sound endlessly in his musical quest. He was an artist that defied (and despised) categorization, yet he was the forerunner and innovator of many distinct and important musical movements. ----------- Il pugilato è come il jazz: più è buono e meno la gente l'apprezza. ~ George Foreman ----------- l'arte è espressione di sè. Se stai esprimendo la personalità di qualcun altro non è arte. Bennie Wallace ----------- L'improvvisazione è l'abilità di parlare a se stessi Cecil Taylor ----------- Il jazz è quel genere musicale che può assorbire un sacco di cose ed essere ancora jazz. Sonny Rollins ----------- AFORISMI DI MILES DAVIS: Prima lascia che io lo suoni, poi più tardi te lo spiegherò. La musica è diventata densa. Mi danno dei pezzi pieni d'accordi e io non li so suonare. Nel jazz sta prendendo piede una tendenza ad allontanarsi dal giro convenzionale degli accordi, e una rinnovata enfasi delle varizioni melodiche e armoniche. La musica e la vita sono solo questioni di stile. Non temere gli errori. Non ce ne sono. Non suonare quello che c'è. Suona quello che non c'è. È stato sempre un mio dono quello di saper ascoltare la musica. Non so da dove viene. C'è e non mi faccio domande. Perché suonare tutte queste note quando possiamo suonare solo le migliori? Un mito è un vecchio col bastone che viene ricordato per quello che faceva una volta. Io lo sto ancora facendo. Non esistono note sbagliate. ----------- Cos'è il Jazz? Amico, se lo devi chiedere, non lo saprai mai. Louis Armstrong ----------- In genere, il jazz è sempre stato simile al tipo d'uomo con cui non vorreste far uscire vostra figlia. Duke Ellington ----------- Il jazz non è morto, ha solo un odore un po' curioso. Frank Zappa ----------- La musica è la tua propria esperienza,i tuoi pensieri,la tua saggezza. Se non la vivi, non verrà MAI fuori dal tuo strumento Charlie Parker ----------- Il Jazz è l'unica musica in cui la stessa nota può essere suonata in ogni serata, ma sempre in modo diverso. Ornette Coleman ----------- Credo che la cosa più importante per un musicista sia quella di trasmettere a chi lo ascolta un'immagine di tutte le cose meravigliose che sente e avverte nell'universo. Questo è ciò che la musica significa per me, semplicemente una possibilità, tra le molte altre, di dire che viviamo in un mondo immenso e meraviglioso, un mondo che ci è stato donato John Coltrane ----------- Devi amare per poter suonare. Louis Amstrong ----------- Suona , suona sempre anche senza strumento. Lee Koniz ----------- Un giovane sassofonista si lamentava con me del fatto che ascoltare Coleman Hawkins lo innervosiva. Gli ho risposto: "Coleman Hawkins deve renderti nervoso! Hawkins ha innervosito tutti i sassofonisti degli ultimi quarant'anni!". Cannonball Adderley ----------- "Il sassofono non è solo qualcosa in cui soffiare; esso è qualcosa con cui cantare" Paul Brodie ----------- Mi voltai e c'era Bird, conciato peggio di una merda, con la faccia gonfia, gli occhi arrossati e l'aria di aver dormito nei suoi vestiti spiegazzati per giorni. Ma era fico, con quell'aria hip che gli riusciva di avere anche quando era ubriaco e drogato Miles Davis ----------- La musica lava via la polvere della vita quotidiana Art Blakey ----------- Il jazz è conosciuto in tutto il mondo come una forma d'arte musicale americana e così è. Niente America, niente jazz. Ho visto persone cercare di collegarlo ad altri paesi, per esempio all'Africa, ma non ha niente a che fare con l'Africa. Art Blakey ----------- Ci ho messo tutta la vita ad imparare cosa non si deve suonare. dizzy Gillespie ----------- Il blues non serve a far stare meglio te,serve a far star peggio ki ti ascolta!!! Gengive sanguinanti Murphy- Simpson - Lisa sogna il Blues ----------- se gradite uno strumento che canta,suonate il sassofono.relativamente è come la voce umana. Stan Getz ----------- "Come nuovo, uno dei migliori fegati contemporanei. A bagno nel Dewar (una marca di whisky) e scoppia di salute". paul desmond il giorno in cui gli diagnosticarono un tumore al polmone ----------- "e in culo anche il jazz" Novecento A. Baricco ----------- "io non sono quello che faccio, faccio quello che sono". Miles Davis ----------- "la vita senza la musica sarebbe un errore, ma anche la musica senza la vita sarebbe un errore!" Wayne Shorter ----------- L'unica rabbia che posso provare è verso di me, quando non riesco a suonare quello che voglio (J. Coltrane) ----------- 'Play it in the key of your soul' "Suonala nella chiave della tua Anima" Charles Mingus ----------- "Il jazz, se si vuole chiamarlo così, è un'espressione musicale; e questa musica è per me espressione degli ideali più alti. C'è dunque bisogno di fratellanza, e credo che con la fratellanza non ci sarebbe povertà. E con la fratellanza non ci sarebbe nemmeno la guerra" John Coltrane -----------

 Questo blog è contro la blacklist
ed eventuali commenti anonimi
(o non anonimi) che conterranno
turpiloqui e bestemmie verranno
(forse) cancellati.


Questo blog lo dedico alla memoria
di Fausto Papetti, scomparso nel 1999
nella quasi indifferenza. Eppure è stato
e rimarrà sempre il più grande
sassofonista che abbiamo avuto in Italia
e che pochi hanno saputo apprezzare,
specialmente le nuove generazioni.










 



 


























 

 

 

 



 


 

 

 

 

 




























 



























 

 






































IL CANNOCCHIALE