.
Annunci online

floppy
Tu che oggi parli male di me ... Ieri sparlavi degli altri .... Minkia, si veru infami
SPORT
18 maggio 2012
"Maver Smart Surf Shock Leader"

 

Il filo conico per fare lo shock leader che vi vado a descrivere oggi è il seguente:


"Maver Smart Surf Shock Leader" in bobine da (5 x 15) e (10 x 15)


Spezzoni di filo conico trasparente per la realizzazione degli shock leader.
Doppio strato antiabrasione per una maggiore durata, ottima tenuta al nodo ed incredibile resistenza.
Fabbricato in Giappone nel rispetto degli standard qualitativi altissimi.
La sua colorazione trasparente lo rende adatto alla pesca di giorno in acque limpide quando il pesce diventa molto sospettoso.
Ogni spezzone misura 15 metri e può essere tagliato alla lunghezza desiderata per ottenere il diametro voluto.

 

Nei seguenti diametri:

(5 x 15 mt.)
0,18 - 0,45
0,22 - 0,50
0,26 - 0,55
0,30 - 0,60


(10 x 15 mt.)
0,16 - 0,47
0,16 - 0,57
0,18 - 0,47
0,18 - 0,57
0,20 - 0,57
0,23 - 0,57

 

SPORT
11 maggio 2012
Resoconto pescata di ieri sera

Ieri notte io e il mio Vincenzo siamo stati a pescare dalla spiaggia di Villa Rosa di Martinsicuro dalle 19,30 fino alle 23,00.

In due abbiamo preso 6 sugarelli di 400 grammi circa ciascuno senza contare quelli che abbiamo perso durante il recupero.

Pescavamo con verme coreano e popup per tenere l'esca alzata dal fondo visto che c'erano i granchi che si pappavano le nostre esche e visto che i sugarelli si trovano maggiormente a mezz'acqua e in superficie.

Il mare era leggermente increspato e abbiamo pescato con piombi da 80 grammi.

Purtroppo le mormore ancora non accostano ma è questione di giorni e poi il divertimento sarà assicurato !!!

SPORT
23 febbraio 2012
Domenica si va a Lido Riccio

Nella foto la spiaggia di Lido Riccio

 

Domenica vado con un mio amico di Alba Adriatica a surfcasting dalla spiaggia di Lido Riccio in provincia di Chieti - Abruzzo. Si trova vicino Ortona. Posto incantevole.

SPORT
16 gennaio 2012
ITINERARI DI PESCA ABRUZZO (mare)
SPORT
5 dicembre 2011
La scelta del mulinello per la pesca dalla spiaggia

I mulinelli per la pesca dalla spiaggia devono avere un peso oscillante tra i 250 e meno di 400 grammi. Mulinelli più pesanti rischiano di sbilanciare la canna.

Per canne con potenza di lancio tra i 100 e i 130 grammi vanno bene mulinelli di taglia 5000 (o 6000 per gli Shimano che usa una numerazione diversa) con rapporto di recupero compreso tra 4,7:1 e 5,2:1 con eccezione per quei mulinelli d'alta gamma che rendono una buona potenza anche con rapporti di recupero pari a 6:1. Il peso dovrà essere compreso tra i 5 e i 350 ettogrammi.

Per canne più impegnative utilizzeremo mulinelli di taglia 6000 in su e qui il rapporto di recupero dovrà essere abbastanza basso, verso i 4,4:1 o inferiore ed il peso sarà superiore ai 5 ettogrammi ma potrà superare anche i 700 grammi.


SPORT
4 dicembre 2011
4/12/11 - La mia pescata di stamattina a beach ledgering a Villa Rosa di Martinsicuro (Abruzzo)

 

 

 

 

 

 

 

 

Pescata con piombi leggeri di 75 grammi

Le foto le ho fatte col cellulare ...

Purtoppo niente pesci ma d'altronde qui in questo periodo a mare calmo nessuno sta prendendo niente ma io ci ho provato lo stesso .... ci riproverò verso martedì con mare mosso andando a caccia di spigole !!!!!

SPORT
2 dicembre 2011
Segnalatore d'abboccata per cimino a LED luminoso elettrico

 

Ho acquistato oggi presso il mio negozio di fiducia di Alba Adriatica "Alba pesca" 2 segnalatori d'abboccata a LED luminosi ... uno rosso e uno bianco

Sono costati 15 euro ciascuno, con custodia, pila e adattatori per 2 misure di cimino.

 


L'   "ABBOCCATORE", segnalatore di abboccate a LED

Avvisati a  360°, in pesca resta spento, con le vibrazioni delle abboccate lampeggia, se il pesce viene verso terra, mandando la lenza in bando si accende fisso.

Segnala pesciolini di 6 cm con 130 metri di lenza in acqua.



La sensibilità si regola con l'inclinazione in cui viene lasciata la canna da pesca, funziona anche con il mare mosso.

Essendo particolarmente affusolato non crea impiglio nel lancio e lo si lascia sempre montato.

 

 

Si possono acquistare anche qui www.abbocca.it


Ecco il video di come funzionano
http://www.youtube.com/watch?v=mr2rzpNUn3o


Ecco il video di come si monta e come si regola la sensibilità
http://www.abbocca.it/abboccatore.wmv

SPORT
22 giugno 2011
Surfcasting a Capo Verde

Le spiagge sono il vero pezzo forte di Boavista. Sessanta sono i chilometri di lunghissime spiagge deserte, spesso battute dal vento, alcune miste a roccia, che rappresentano le condizioni ideali per questa disciplina, con risultati davvero eccezionali.
 
Gli amanti del surf, trovano in Boavista un paradiso sia per praticare il loro sport preferito, che per ammirare la verginità e la purezza di questo eden. La quantità e la varietà di pesce presente è davvero notevole. Molte specie di grufolatori si spostano lungo lo scalino di battigia, mentre appena un po' più fuori predatori grandi e piccoli si aggirano alla ricerca di pesci in difficoltà, una catena alimentare che non conosce tregua sia di giorno sia di notte. Numerosi i pesci serra, anche di dimensioni notevoli, si aggirano costantemente lungo la riva e la loro proverbiale voracità qui sembra essere ancora maggiore: gli attacchi che abbiamo sulle nostre esche, sia sul vivo che sulla trancia, sono, infatti, imponenti. Spesso dopo l'abboccata si esibiscono in spettacolari ed esaltanti acrobazie fuori dell'acqua che ci lasciano senza fiato e ci regalano delle fantastiche emozioni. Ma tanta voracità non è sinonimo di stupidità, è questo, infatti, uno dei pesci più scaltri che possiamo incontrare, e anche qui in queste zone, dove sicuramente la pressione di pesca è praticamente zero, la loro furbizia rasenta l'incredibile, inoltre la vista acutissima di cui sono dotati gli permette di tranciare le nostre esche a pochi millimetri dall'amo.
 
Un pesce su tutti è presente in gran quantità e gira incontrastato lungo le spiagge: lo squalo. Principalmente grigi di scogliera e pinna nera, questi predatori sono qui comunissimi, praticamente non esiste tratto di mare in cui non si possa notare la loro presenza. Pescando dalla spiaggia si possono effettuare catture di dimensioni notevoli. Quest'ultimi si spostano in piccoli branchi alla ricerca di cibo, e nelle ore del tardo pomeriggio è più facile realizzare molte catture in poco tempo. Sicuramente, però, pescando nelle ore notturne le possibilità di imbattersi in esemplari di taglia sono decisamente maggiori. L'attrezzature vengono messe a dura prova dai grandi squali pinna nera e nutrice. La taglia di questi predatori che si pescano dalla spiaggia è modesta e può arrivare fino ed otre i 30 kg. Altre prede di medie dimensioni e molto combattivi sono le ombrine e gli shareu (carangidi). Naturalmente ancora più elettrizzante è la pesca a surfcasting con il vivo. Dopo aver catturato il vivo con attrezzatura superleggera, lo si può innescare su canna ed attrezzatura più robusta, e lanciare più lontano possibile nell'attesa di qualche bel "serra" che può arrivare anche oltre i sette chilogrammi; altrimenti potrebbe capitare qualche ricciola scura del luogo "shareu", qualche altro carangide o il solito voracissimo squalo.
 
Per gli amanti del beach leagering queste spiagge offrono numerose specie: saraghi pizzuti e maggiori, mormore, lecce stella, barbi, triglie, pappagalli, rari ma presenti i bonefish, ed altre specie locali. Lungo certi tratti di spiagge, è assai facile fare una ventina di chili di questi pesci in poche ore, catturandone anche due o tre per volta.

Tratto da :  www.boavista2000.com

SPORT
31 maggio 2011
Pescatina di ieri a Roseto degli Abruzzi

SPORT
29 maggio 2011
Pesci velenosi : la Tracina

La tracina è un pesce che possiamo incontrare anche senza andare a pesca.

Quanti di noi, all'insaputa, durante le vacanze estive siamo stati punti dalla tracina? La tracina, nel suo piccolo, è anch'esso un predatore. Si nasconde sotto la sabbia per tendere agguati alle sue prede e, di conseguenza, durante i nostri bagni estivi, possiamo incappare nelle sue spine velenose calpestandola appunto con i nostri piedi.

I suoi aculei velenosi si trovano nella pinna dorsale ed in prossimità delle branchie, dietro la testa. Il veleno che inietta, oltre a procurare rossori e gonfiori, può provocare sintomi come: Vomito, nausea, febbre alta e intenso dolore. Il suo veleno è termolabile pertanto basta sciacquare la zona colpita con dell'acqua calda per limitare il danno e migliorare la situazione. Esistono 4 tipi di Tracina, tutte velenose: Tracina Vipera, Tracina Ragno, Tracina Raggiata e, la più tossica, Tracina Drago. Sopravvive a lungo anche fuori dall'acqua, quindi la prudenza nel manipolarla è di vitale importanza.

A me è capitato più volte di pescarla dalla spiaggia

 

SPORT
24 maggio 2011
Maver Elite Telesurf 2 cime

 

 

ELITE TELESURF 2 CIME


Elite Tele Beach 90-La canna più leggera al mondo nella sua categoria: Cima 1: il cimino è in carbonio pieno progettato per gestire i piombi da 50 grammi. La canna abbinata ad un piccolo e leggerissimo mulinello caricato con un filo 0,22 senza shok leader è ideale per la pesca di ricerca canna in mano con travi ultra light. Cima 2: anche in questo caso la cima è in carbonio pieno, ma ha un azione più rigida in quanto realizzato per gestire anche i piombi da 90 grammi, ma da il meglio di se con 80 gr. Il mulinello in questo caso va caricato con un filo 0,18 e uno shock leader in multi fibra dello 0,20 mm.

Elite Tele Beach Long 90-Unica nel suo genere, la beach long è una cinque metri con la possibilità di variare assetto in base alla distanza di pesca: Cima 1: il cimino è in carbonio pieno progettato per gestire i piombi da 50 grammi. La canna abbinata ad un piccolo e leggerissimo mulinello caricato con un filo 0,22 senza shock leader è ideale per la pesca di ricerca canna in mano con travi ultra light e ultra long. Cima 2: anche in questo caso la cima è in carbonio pieno, ma ha un azione più rigida in quanto realizzato per gestire anche i piombi da 90 grammi, ma da il meglio di se con 80 gr. Il mulinello in questo caso va caricato con un filo di nylon 0,18 e uno shock leader in multi fibra dello 0,18 mm.

Elite Tele Beach Strong 110-La canna più leggera al mondo nella sua categoria: Cima 1: il cimino è in carbonio pieno progettato per gestire i piombi da 90 grammi. La canna va abbinata ad un piccolo e leggerissimo mulinello caricato con un filo 0,18 e uno shock leader in multi fibra dello 0,20 mm. Cima 2: anche in questo caso la cima è in carbonio pieno, ma ha un azione più rigida in quanto realizzato per gestire anche i piombi da 110 grammi, dando il meglio di se con 100 gr. Il mulinello taglia 5.000 va caricato con un filo 0,18 e uno shock leader in multi fibra dello 0,22 mm

 


Articolo         Misura Mt. Sections     Weight Gr. Casting Cime     Anelli 


05159B11    4,35           5                 110                          2           7  
05159B90    4,35           6                 180 grezza              2           7 fuji alconite  
05159D90    5,00           6                 90                            2           7
4378BB11    4,35           5                 110                          2           no  
4378BB90    4,35           6                 90                            2           no  
4378BD90    5,0             6                 90                            2           no  

 

Il prezzo varia dalle 280 euro alle 300 euro per ogni modello.


www.maver.net

 

SPORT
8 febbraio 2011
Come preparo le canne per pescare a beach ledgering

Il beach ledgering è una pesca che si effettua dalla spiaggia in condizioni di mare calmo, piatto con attrezzature leggere (fino a 100 grammi si parla di beach ledgering - dai 100 grammi in su si parla di surfcasting)

 

Ecco come preparo le canne da beach:

 

Ho una coppia di VERET IDHRAS WONDER BEACH di 4 metri con casting 20 - 100 grammi

In bobina uso uno 0,18

Come shock leader utilizzo un Colmic Fedreel 0,25 (capace di spingere piombi dai 50 ai 100 grammi anche con forza)

sullo shock leader metto un piombo scorrevole

poi metto un salvando tra il piombo e la girella con moschettone

al moschettone attacco il terminale lungo circa 100/120 cm. con asola intercambiabile dello 0,18 fluorocarbon

come amo uso un tipo "beack" del numero 10 o 12 con occhiello (come nodo tra il terminale e l'amo uso un palomar)

Come esche: arenicola oppure coreano infilzati con ago infilavermi

Il coreano lo innesco per la testa lasciando libera lacoda di muoversi che in acqua crea un forte potere attrattivo per i pesci.

Certe volte sul terminale vicino l'esca metto un flotterino oppure un pop up oppure una pallina di polistirolo per alzare l'esca dal fondo.

 

SPORT
3 settembre 2010
Terminale scorrevole con piombo passante

Molto semplice da utilizzare, soprattutto con mare calmo.

Su fondali a sabbia molto fine, il foro del piombo tende a otturarsi bloccando così lo scorrimento del filo.

Tra il piombo e il terminale si può utilizzare o una semplice girella oppure una girella a catenella per ridurre le torsioni del finale durante il recupero, soprattutto con esche molto voluminose.

Tra il piombo e la girella va inserito un gommino salvanodo (a mio parere ottimi quelli della stonfo).

Il piombo più utilizzato è quello a sfera, con una buona tenuta sul fondo e buona aerodinamicità oltre al costo contenuto.

SPORT
23 luglio 2010
Calendario di tutte le gare di surfcasting del 2010

Calendario gare surfcasting del 2010
http://www.apscecina.it/calendariosc.pdf

Portale FIPSAS
http://portale.fipsas.it/

SPORT
16 luglio 2010
Ryobi Tubertini Vertigo 5500 - ( mulinello adatto per il beach ledgering)


Ryobi Tubertini Vertigo 5500

Descrizione:
Mulinello concepito e sviluppato completamente in italia,la progettazione è nata da una effettiva esigenza del mercato italiano che richiedeva un mulinello di dimensioni ridotte,grande capacità e potenza di recupero.il vertigo presenta un corpo ridotto con rotore e bobina sovradimensionata.queste caratteristiche,abbinate ad una meccanica giapponese,hanno consentito di ottenere le richieste sopraelencate.

*7 cuscinetti a sfera + 1 a rulli
*frizione millimetrica e precisa
*antiritorno infinito
*avvolgimento a spire incrociate
*rapporto di recupero 5,0:1
*capienza 250 mt. 0,33

Il prezzo è di circa 100 / 110 euro

www.tubertini.it

SPORT
12 luglio 2010
Foce fiume Vomano (TE) - Abruzzo
SPORT
9 luglio 2010
La tecnica del Beach Ledgering



La tecnica del Beach Ledgering

VIDEO PROMO REALIZZATO DA COLMIC (durata 30 minuti)

Ecco il link al video

http://www.4venti.it/sito/index.php?option=com_content&view=article&id=69:video-promo&catid=38:video&Itemid=50

 

SPORT
15 giugno 2010
La montatura a "Rosario"

Nel surfcasting molti sono soliti distanziare il piombo scorrevole dal finale tramite il "rosario" che sarebbe una fila di perline che ricorda un braccialetto o un rosario religioso.

Questa soluzione serve a ridurre i garbugli del bracciolo, specialmente in fase di lancio la fila di perline viene a formare una sorta di tubicino rigido di qualche centimetro che distanzia la girella e il finale dalla lenza madre.

In parole povere tale tipo di montatura serve da "distanziatore" a lenza tesa.

SPORT
10 giugno 2010
La mia nuova canna da beach ledgering





Canna : Veret Wonder beach Idrhas 20 - 100 grammi
Mulinello : Maver Monster HX 5000

La uso per pescare dalla spiaggia, dai moli e dalle scogliere

Da notare il particolare della montatura: filo in bobina 0,26 senza shock leader - piombo a pera 40 grammi - salvanodo stonfo - girella - terminale 110 cm. 0,18 fluorocarbon - amo gamakatsu N°9

La canna mi è costata 170 euro e il mulinello 70 euro

SPORT
2 giugno 2010
Il "Beach ledgering"


Il Beach ledgering è una branca del surf casting. Diciamo una tecnica alternativa al surf praticato per la maggior parte d'estate con mare piatto e assenza di vento.

Con questa tecnica non è necessario lanciare a lunghe distanze e fare lanci esasperati tipici del surf casting.

Le attrezzature per praticare questa tecnica sono di tipo leggero con canne in grado di lanciare grammature che vanno dai 20 ai 100 grammi di peso e mulinelli di taglia 4000 massimo 5000.

Questa tecnica si può praticare sia di giorno che di notte.

Come lunghezza vanno bene le canne dai 3/3,5 metri fino ai 4,5/5 metri e di tipo telescopico per facilitarne il trasporto. In commercio esistono anche canne da beach telescopiche con vettini intercambiabili che permettono di lanciare grammature differenti l'uno dall'altro oppure canne a 2/3 pezzi non telescopiche.

Per i monofili, a differenza del surf, raramente utilizzeremo diametri superiori allo Ø 0,45/0,50 ma la fascia di maggior impiego va dallo Ø 0,18/0,20 allo Ø 0,30/0,35.

Per posizionare le canne, nel beach ledgering è molto utilizzato il tripode da 2 o 3 posti. Molti preferscono il tripode ai picchetti perchè rimane più stabile sul terreno mentre altri affermano il contrario.

Per uqnato riguarda le esche l'innesco con il pesciolino vivo è scarsamente impiegato anche se molti lo utilizzano per insidiare un po' tutti i predatori.

sfoglia
  

Rubriche
Link
LINK DI PESCA SPORTIVA
Pesca On Line
Pesca in Mare
Caccia e pesca TV
Pescare net
Pesca e nautica
Surfcasting on line
Surfcasting e dintorni
The surf channel
Calabria pesca on line
Calabria Pesca
Pesca TV
Spinning On Line
Planet Spin
Pescare nel Mondo
Sport pesca spinning
Itinerari di pesca
Pesca Abruzzo
Pescara Pescando
Tecnolenza Adriatica
4venti Il portale per la pesca in mare
2anglers La pesca sportiva on line
Black Bass & Co. Tutto sulla pesca al lancio
F.I.P.S.A.S.
Pescare On Line
Pescare
Pesca Ok
Hobby pesca
------------------
RICERCA SUL WEB
Google
Yahoo
Virgilio
M S N
--------------------
UTILITA' E SERVIZI
Codice Civile
Codice Stradale
Codice Penale
Codice Fiscale
Enciclopedia Universale
Enciclpedia Medica
Pagine Bianche
Pagine Gialle
Pagine Utili
Orario Ferroviario
Stradario d'Italia
Poste Italiane
Finanze
Polizia di Stato
Edison
Enel
Telecom Italia
T I M
Rosso Alice
I.N.P.S.
I.N.A.I.L.
I.C.I.
INPDAP
CAP postali
--------------------
INFORMAZIONE
Tg5
Tgcom
Rai
Il Centro
Il Sole 24 ore
La7
La Repubblica
Il Tempo
L'Unità
Il Corriere della Sera
Il Messaggero
--------------------
L A V O R O
Adecco
Bollettino
Concorsi
Giovani Imprenditori
Informa Giovani
Jobline
Obiettivi
Informagiovani Giulianova
-------------------
DA VISITARE
Giorgius (esplorando il cyberspace)
Sebastiano (il matematico)
CeceniaSOS
Barfly blog
------------------
V A R I E
Tortoreto (TE)
Comune Tortoreto (TE)
Parco Nazionale D'Abruzzo
IL portale degli Abruzzesi
Abbruzzo social forum
Abruzzo città
Villa Pini D'Abruzzo (la clinica dove lavora mia sorella come fisioterapista)
Università degli studi di Teramo
Regione Abruzzo
Tutto Abruzzo
Abruzzo natura
Abruzzo Federvolley
Emanuela Falcetti (italiaistruzioniperluso)
Charlie Chaplin
Red Bull
Daddo (il portale multietnico)
Virtual Dj
Alinvolo (iniziative per la lotta all'Aids)
Almamegretta
Raiz
24grana
Quasi quasi ...
-----------------
MUSICA JAZZ
All About Jazz Italia
Sax on the Web
Jazzit (link di musica jazz)
Jazzos (portale di acquisti on line di prodotti inerenti la musica jazz)
Music Club (mensile di musica e concerti)
ACCUJAZZ (radio)
Jazz Convention
-------------------
CONSERVATORI E SCUOLE MUSICALI
Conservatorio di Roma
Conservatorio di L'Aquila
Istituto Braga di Teramo
Conservatorio di Fermo
Scuola Giocond di S.Benedetto T.
------------------
UN PO' DI CRISTIANESIMO
Radio Vaticana
Chiese teramane
Chiesa Della Madonna Dello Splendore di Giulianova Paese
Cerca

Feed

Feed RSS di questo 

blog Reader
Feed ATOM di questo 

blog Atom
Resta aggiornato con i feed.

Curiosità
blog letto 1 volte

Test your Internet connection speed at Speedtest.net

by Blografando&BW
Gioco Skateboard in città - Street sesh
Bel gioco di SkateBoard per effettuare acrobazie urbane in mezzo a veicoli vari, con scalinate da superare e rampe da usare per scavalcare camion e automobili.
QUI POTETE SEGUIRMI IN DIRETTA STREAMING QUANDO SONO ONLINE

Streaming video by Ustream
Partecipa al Sondaggio!
Chi è il tuo sassofonista preferito?
Risultati
Partecipa al Sondaggio!
In genere mi piace maggiormente ascoltare della buona musica jazz....
Risultati
JOHN COLTRANE MUSIC PLAYER Per un migliore ascolto delle radio e dei video sottostanti
mettere in pausa il player sovrastante


PESCA WEB TV STREAMING
Watch live streaming video from pescatv at livestream.com
Trabucco Fishing / Articoli e prodotti per la pesca sportiva e agonistica VIDEO MUSICALI

Visualizzazione ingrandita della mappa --------------------------------- Il jazz è molto più di una semplice forma musicale....il jazz è arte, cultura, conoscenza (me stesso) ----------- Miles Davis was the "Picasso of Jazz," reinventing himself and his sound endlessly in his musical quest. He was an artist that defied (and despised) categorization, yet he was the forerunner and innovator of many distinct and important musical movements. ----------- Il pugilato è come il jazz: più è buono e meno la gente l'apprezza. ~ George Foreman ----------- l'arte è espressione di sè. Se stai esprimendo la personalità di qualcun altro non è arte. Bennie Wallace ----------- L'improvvisazione è l'abilità di parlare a se stessi Cecil Taylor ----------- Il jazz è quel genere musicale che può assorbire un sacco di cose ed essere ancora jazz. Sonny Rollins ----------- AFORISMI DI MILES DAVIS: Prima lascia che io lo suoni, poi più tardi te lo spiegherò. La musica è diventata densa. Mi danno dei pezzi pieni d'accordi e io non li so suonare. Nel jazz sta prendendo piede una tendenza ad allontanarsi dal giro convenzionale degli accordi, e una rinnovata enfasi delle varizioni melodiche e armoniche. La musica e la vita sono solo questioni di stile. Non temere gli errori. Non ce ne sono. Non suonare quello che c'è. Suona quello che non c'è. È stato sempre un mio dono quello di saper ascoltare la musica. Non so da dove viene. C'è e non mi faccio domande. Perché suonare tutte queste note quando possiamo suonare solo le migliori? Un mito è un vecchio col bastone che viene ricordato per quello che faceva una volta. Io lo sto ancora facendo. Non esistono note sbagliate. ----------- Cos'è il Jazz? Amico, se lo devi chiedere, non lo saprai mai. Louis Armstrong ----------- In genere, il jazz è sempre stato simile al tipo d'uomo con cui non vorreste far uscire vostra figlia. Duke Ellington ----------- Il jazz non è morto, ha solo un odore un po' curioso. Frank Zappa ----------- La musica è la tua propria esperienza,i tuoi pensieri,la tua saggezza. Se non la vivi, non verrà MAI fuori dal tuo strumento Charlie Parker ----------- Il Jazz è l'unica musica in cui la stessa nota può essere suonata in ogni serata, ma sempre in modo diverso. Ornette Coleman ----------- Credo che la cosa più importante per un musicista sia quella di trasmettere a chi lo ascolta un'immagine di tutte le cose meravigliose che sente e avverte nell'universo. Questo è ciò che la musica significa per me, semplicemente una possibilità, tra le molte altre, di dire che viviamo in un mondo immenso e meraviglioso, un mondo che ci è stato donato John Coltrane ----------- Devi amare per poter suonare. Louis Amstrong ----------- Suona , suona sempre anche senza strumento. Lee Koniz ----------- Un giovane sassofonista si lamentava con me del fatto che ascoltare Coleman Hawkins lo innervosiva. Gli ho risposto: "Coleman Hawkins deve renderti nervoso! Hawkins ha innervosito tutti i sassofonisti degli ultimi quarant'anni!". Cannonball Adderley ----------- "Il sassofono non è solo qualcosa in cui soffiare; esso è qualcosa con cui cantare" Paul Brodie ----------- Mi voltai e c'era Bird, conciato peggio di una merda, con la faccia gonfia, gli occhi arrossati e l'aria di aver dormito nei suoi vestiti spiegazzati per giorni. Ma era fico, con quell'aria hip che gli riusciva di avere anche quando era ubriaco e drogato Miles Davis ----------- La musica lava via la polvere della vita quotidiana Art Blakey ----------- Il jazz è conosciuto in tutto il mondo come una forma d'arte musicale americana e così è. Niente America, niente jazz. Ho visto persone cercare di collegarlo ad altri paesi, per esempio all'Africa, ma non ha niente a che fare con l'Africa. Art Blakey ----------- Ci ho messo tutta la vita ad imparare cosa non si deve suonare. dizzy Gillespie ----------- Il blues non serve a far stare meglio te,serve a far star peggio ki ti ascolta!!! Gengive sanguinanti Murphy- Simpson - Lisa sogna il Blues ----------- se gradite uno strumento che canta,suonate il sassofono.relativamente è come la voce umana. Stan Getz ----------- "Come nuovo, uno dei migliori fegati contemporanei. A bagno nel Dewar (una marca di whisky) e scoppia di salute". paul desmond il giorno in cui gli diagnosticarono un tumore al polmone ----------- "e in culo anche il jazz" Novecento A. Baricco ----------- "io non sono quello che faccio, faccio quello che sono". Miles Davis ----------- "la vita senza la musica sarebbe un errore, ma anche la musica senza la vita sarebbe un errore!" Wayne Shorter ----------- L'unica rabbia che posso provare è verso di me, quando non riesco a suonare quello che voglio (J. Coltrane) ----------- 'Play it in the key of your soul' "Suonala nella chiave della tua Anima" Charles Mingus ----------- "Il jazz, se si vuole chiamarlo così, è un'espressione musicale; e questa musica è per me espressione degli ideali più alti. C'è dunque bisogno di fratellanza, e credo che con la fratellanza non ci sarebbe povertà. E con la fratellanza non ci sarebbe nemmeno la guerra" John Coltrane -----------

 Questo blog è contro la blacklist
ed eventuali commenti anonimi
(o non anonimi) che conterranno
turpiloqui e bestemmie verranno
(forse) cancellati.


Questo blog lo dedico alla memoria
di Fausto Papetti, scomparso nel 1999
nella quasi indifferenza. Eppure è stato
e rimarrà sempre il più grande
sassofonista che abbiamo avuto in Italia
e che pochi hanno saputo apprezzare,
specialmente le nuove generazioni.










 



 


























 

 

 

 



 


 

 

 

 

 




























 



























 

 






































IL CANNOCCHIALE